Ottobre il mese dell'Affido

Durante il mese sono previste iniziative rivolte a tutti coloro che desiderano avvicinarsi all'affidamento familiare

L’affido è un aiuto che viene offerto al minore la cui famiglia vive una situazione di difficoltà. Prevede l’accoglienza temporanea di un bambino o di un ragazzo per il tempo necessario affinché la sua famiglia possa risolvere i propri problemi. L’affidamento familiare è temporaneo e il suo obiettivo è il rientro del minore nella sua famiglia.

L'affidamento può essere:

  • residenziale: quando il minore vive in modo stabile con la famiglia affidataria incontrando periodicamente i genitori
  • part-time: quando il minore trascorre con gli affidatari alcuni giorni la settimana rimanendo a vivere con la sua famiglia
  • diurno: quando il minore trascorre con la famiglia affidataria parte della giornata.

Durante tutto il  mese ci saranno una serie di iniziative rivolte a tutti coloro che vogliono ricevere informazioni e desiderano avvicinarsi a questo servizio.

Si inizia con il 10 ottobre alle ore 17 presso il Tepidarium del giardino dell’Orticoltura, durante il quale il Centro Affidi di Firenze apre le porte alle famiglie e alle singole persone e presenta tanti testimoni dell’affido, genitori che stanno o hanno vissuto questa esperienza. Attraveso il loro racconto sarà possibile conoscere più da vicino cosa significa affidamento familiare.

Musica e buffet accompagneranno la serata che è ad ingresso libero.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page