Coordinamento Nazionale Servizi Affidi (CNSA)

Il CNSA, costituito formalmente nel 1998 con un accordo tra diverse amministrazioni pubbliche, ai sensi dell’articolo 15 della Legge 241/90, è l’organismo che, a livello nazionale, offre occasioni di confronto sull’affido familiare ai responsabili e agli operatori dei Servizi Socio-Sanitari. Al Cnsa, ad oggi, hanno aderito 65 enti e istituzioni (Comuni, Province, Regioni e Asl).  

L’attività del Coordinamento, cui partecipano operatori tecnici (assistenti sociali, psicologi, educatori) che si occupano di affido familiare è finalizzata a: creare una sede permanente di confronto e dibattito sui temi inerenti l’affido e sulle connesse problematiche familiari e minorili; elaborare percorsi metodologici-operativi comuni ai diversi Servizi Affido operanti sul territorio nazionale; offrire consulenza tecnico-organizzativa ai Servizi Affidi che ne facciano richiesta; proporsi come referente tecnico per gli organi delle amministrazioni locali e centrali nell’ambito della programmazione delle relative politiche locali; promuovere iniziative di sensibilizzazione sull’affido e sulle tematiche connesse, anche in collaborazione con il privato sociale, sia a livello locale che nazionale.

Con Delibera Comunale 2014/DD/00843, la Giunta Comunale del Comune di Firenze ha dato atto dell’assunzione da parte del Comune di Firenze delle funzioni di Referenza Nazionale del Coordinamento Nazionale Servizi Affidi (CNSA) ed ha attribuito la gestione della attività inerenti lo svolgimento delle predette funzioni di Referenza alla P.O. Interventi Minori e Famiglia.
Il Comune di Torino ha assunto il ruolo di Segreteria del Coordinamento Nazionale Servizi Affido (CNSA).

Rapporti con le amministrazioni centrali

Il CNSA partecipa al progetto nazionale "Un percorso nell'affido" attivato nel 2008 a cura del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in collaborazione con il Dipartimento delle Politiche della Famiglia, la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, l'UPI, l'ANCI, il Centro Nazionale di documentazione e analisi per l'infanzia e l'adolescenza.

Si è trattato di un percorso articolato che ha permesso la realizzazione di una mappatura nazionale delle realtà operanti nell'affidamento e di eventi di formazione e di scambi di esperienza che hanno registrato un'ampia partecipazione di operatori dei Servizi e di Associazioni. All'interno di questo lavoro sono state elaborate le linee di indizzo per l'affidamento familiare e il sussidiario per operatori e famiglie "Parole nuove per l'affidamento familiare" e si è attivata, anche con l'apporto dell'Università degli Studi di Padova, una sperimentazione che coinvolge dieci città del territorio nazionale.

Documenti prodotti dal CNSA

Nel corso degli anni il CNSA ha elaborato documenti su temi generali e specifici relativi all'Affido che costituiscono una condivisione della riflessione e dell'esperienza degli operatori dei servizi aderenti al CNSA messa a disposizione per gli operatori del territorio nazionale quale supporto per l'avvio ed il consolidamento dei servizi affido, spunto per nuove riflessioni ed esperienze anche in relazione alle associazioni nazionali.

Questo blocco è in errore o mancante. Potresti aver perso dei contenuti, o potresti provare se riesci a abilitare il modulo originale.
Scroll to top of the page